Prurito

Prurito

Se il paziente ha il desiderio e il bisogno istintivo di grattarsi, si possono mettere in atto alcuni accorgimenti:

  • è consigliabile evitare quanto segue: bagni caldi con saponi aggressivi, biancheria intima ruvida o irritante (lana, sintetici), talchi e massaggi con alcol. Le docce/bagni vanno fatte con acqua tiepida, evitando eccessivi lavaggi e ambienti surriscaldati;
  • si può alleviare il sintomo utilizzando nel bagno l’amido di mais o il bicarbonato, umidificando la pelle con creme idratanti;
  • asciugare la pelle con asciugamani morbidi, senza strofinare o sfregare, ma tamponando;
  • al termine del bagno/doccia, si possono applicare creme emollienti od oli idratanti. Non abusare nei quantitativi;
  • lavare le lenzuola e gli indumenti intimi con sapone delicato;
  • tenere le unghie della persona malata corte per evitare che si possa ferire grattandosi.

Se il sintomo persiste diventando intollerabile, se il colore della pelle cambia (diventando giallognola) o compaiono eruzioni è utile informare l’équipe di cure palliative.

Go to top