HomeIndennità accompagnamento durante la chemioterapia

Indennità di accompagnamento durante la chemioterapia

INDENNITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO DURANTE LA CHEMIOTERAPIA

 

Diritti specifici dei pazienti affetti da malattia oncologica

Legge 18/1980

 

Al malato che si deve sottoporre a chemioterapia e che sia in condizioni di difficoltà (perdita dell’autonomia temporanea) spetta un’indennità di accompagnamento per il periodo delle cure.

 

Chi ne ha diritto:

Il malato sottoposto a trattamenti chemioterapici, tuttavia devono essere rispettati alcuni requisiti fondamentali, quali l’impossibilità di camminare o di compiere atti comuni della vita quotidiana

 

Ente competente: INPS e ASL

 

Per ulteriori informazioni: rivolgersi al Sindacato di competenza territoriale.

Go to top