HomeIndennità di frequenza (diritti del minore)

Indennità di frequenza (diritti del minore)

INDENNITA’ DI FREQUENZA

Legge 289/1990

fonte www.handylex.org/stato/l111090.shtml

 

È un sostegno economico destinato ai minori che presentano difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie della loro età, iscritti o frequentanti scuole di qualsiasi ordine e grado

 

Chi ne ha diritto:

Il minore che è stato riconosciuto invalido (non è prevista una percentuale specifica). L’indennità viene concessa fino al diciottesimo anno di età

 

Ente competente: INPS del Comune di residenza

È incompatibile con l’indennità di accompagnamento.

 

Per ulteriori informazioni: rivolgersi all’Asl di competenza territoriale e/o al Comune di residenza

 

Go to top